ROMAGNA SANGIOVESE SUPERIORE DOP

Iko, Federico, il più introverso e riservato dei nipoti Tozzi, come questo Sangiovese rosso barricato, richiede la pazienza dell’ascolto.
Elegante, educato, solo apparentemente tecnico, superato l’approccio iniziale, è capace di spalancare la memoria a secoli di coltivazione, dedizione e saperi contadini.

ROMAGNA SANGIOVESE SUPERIORE DOP

Iko, Federico, il più introverso e riservato dei nipoti Tozzi, come questo Sangiovese rosso barricato, richiede la pazienza dell’ascolto.
Elegante, educato, solo apparentemente tecnico, superato l’approccio iniziale, è capace di spalancare la memoria a secoli di coltivazione, dedizione e saperi contadini.

Informazioni tecniche

  • Sangiovese 100%
  • Fermentato in acciaio a temperatura controllata
  • 12 mesi di affinamento in barrique di rovere francese
Zona di produzione
Faenza loc. San Mamante (RA)
Altitudine vigneto
400 m slm
Forma di allevamento
Guyot
Tipologia di terreno
Argillo - Limoso

Informazioni tecniche

  • Sangiovese 100%
  • Fermentato in acciaio a temperatura controllata
  • 12 mesi di affinamento in barrique di rovere francese
Zona di produzione
Faenza loc. San Mamante (RA)
Altitudine vigneto
400 m slm
Forma di allevamento
Guyot
Tipologia di terreno
Argillo - Limoso

Informazioni tecniche

  • Sangiovese 100%
  • Fermentato in acciaio a temperatura controllata
  • 12 mesi di affinamento in barrique di rovere francese
Zona di produzione
Faenza loc. San Mamante (RA)
Altitudine vigneto
400 m slm
Forma di allevamento
Guyot
Tipologia di terreno
Argillo - Limoso
< torna ai vini